Manutenzione batteria Moto: Sai come farla?

La cura e la manutenzione della propria moto è indispensabile per mantenere nel tempo le prestazioni. Una corretta manutenzione prevede il controllo, la sostituzione o la ricarica della batteria moto. Le principali cause che portano una batteria a scaricarsi sono le temperature basse e/o lo scarso uso della nostra due ruote. Per mantenere la batteria moto in perfetto stato c’è la necessità dell’uso regolare della moto o dello scooter. Vediamo e come mantenere in ottimo stato la batteria della nostra moto.


Manutenzione continua

  • Controlla regolarmente lo stato di carica e della tensione della batteria. Nel caso la tensione sia inferiore ai 12.4V o ai 6.2V nel caso delle batterie 6V devi ricaricare la batteria con un caricabatteria per moto.
  • Mantieni la batteria sempre pulita e asciutta
  • Evita il rischio di corrosione dei terminali mantenendoli puliti2 tasche esterne, 2 tasche interne, 1 tasca per documenti.
  • Controlla che i connettori e i cavi siano collegati correttamente con la batteria.

Inutilizzo della moto per più di 30 giorni

  • Ricarica la batteria, spegni o scollega tutti gli apparecchi elettrici e, nel caso sia possibile, scollega la batteria dalla moto
  • Per mantenere un corretta carica collega la batteria della moto ad un caricabatteria.
  • Se durante il periodo di inutilizzo la batteria è posizionata in un luogo dove le temperature scendono oltre i O° C e fortemente indicato mantenerla in carica evitando così che si geli.

Rimessaggio della moto

  • Avvia la tua moto a pedale o a spinta nel caso non dovesse partire al primo tentativo.
  • Evita di sollecitare la batteria oltre i 15 secondi con l’acceleratore. Se superi i 15 secondi ricarica la batteria e riprova nuovamente.

Limita l’autoscarica

L’autoscarica è sostanzialmente un processo elettrochimico che porta ad una riduzione costante del livello di carica della batteria ed è dipeso dalla temperatura esterna.
Nel caso non dovessi utilizzare la tua moto per un periodo molto lungo rimuovi la batteria ed utilizza un mantenitore di carica.